Università Popolare di Firenze

Social Teaching

Termini e Condizioni


Norme per associarsi all'Università Popolare di Firenze

L'adesione all'Università Popolare di Firenze è un atto volontario che contraddistingue chi appartiene ad una grande associazione, la più grande e importante d'Italia, nell'ambito dell'educazione degli adulti. L'adesione implica la condivisione di un progetto che fa della formazione e della cultura un modo di vivere e di contribuire allo sviluppo della società civile.

Come acquistare

E' possibile acquistare i corsi offerti dall'Università Popolare di Firenze sia on line che presso la nostra sede in via Ricasoli, 7 (FI). Per l'acquisto on line è necessario registrarsi al sito. Per finalizzare la procedura basta iscriversi al corso di proprio interesse. Ti ricordiamo che per partecipare a tutti i nostri corsi, è necessario associarsi all'Università Popolare di Firenze pagando la quota annuale di € 20,00. La quota associativa ha validità di 1 anno solare (dal primo Gennaio al 31 Dicembre dell'anno in corso), non è rimborsabile qualora il corso non venga attivato o nel caso in cui venga superato il numero massimo di partecipanti.

Per eventuali domande o problemi riscontrati nei processi di registrazione e acquisto rivolgersi a: info@universitapopolaredifirenze.it

Iscrizione ai corsi

Quando si sceglie il corso o il percorso è possibile iscriversi versando in un'unica soluzione la quota prevista per la partecipazione.

Regolarizzata l'iscrizione si ottiene la ricevuta di pagamento per l'ammissione. Docenti e personale incaricato hanno la facoltà di controllare la tessera di iscrizione e le ricevute dei partecipanti e eventualmente allontanare dalla lezione coloro che ne risultino sprovvisti. Si consiglia vivamente nel proprio interesse e in quello dell'associazione di conservarla con cura. La Segreteria si riserva il diritto di avvertire che il corso non potrà essere attivato, specificandone il motivo.

Norme per l'attivazione dei corsi

L'esperienza di questi anni insegna che fissare un numero rigido di partecipanti comporta, a volte, spiacevoli malintesi. Ricordiamo ai nuovi iscritti che l'Università Popolare è un'associazione che svolge attività per i soci. Contrariamente a quanto alcuni credono non si tratta di una scuola privata, per cui chi aderisce è parte attiva del processo educativo ed organizzativo. Proprio per il fatto che l'Università Popolare è retta da un patto associativo vanno rispettate nell'interesse generale alcune regole come, ad esempio, l'attivazione del corso solo quando questo abbia raggiunto un numero di partecipanti sufficiente a coprire le spese del corso stesso. Qualora il corso non raggiungesse il numero minimo per essere attivato, al partecipante si proporrà:

• Chiusura del corso e restituzione del contributo spese (esclusa la somma versata per la tessera associativa).

Cambiamenti di corso

È possibile richiedere, presso la Segreteria, cambiamenti di corso – compatibilmente con le disponibilità effettive – soltanto entro la 1° lezione del corso stesso. Superata tale lezione non saranno accettati cambiamenti né autorizzati spostamenti di alcun genere. Ogni passaggio di corso non autorizzato e registrato in segreteria è considerato nullo.

Modifiche per motivi organizzativi

Le informazioni relative ai corsi contenute nel sito sono state accuratamente confermate. È possibile però che tra la pubblicazione del programma e l'inizio dei corsi o il loro svolgimento alcune situazioni possano cambiare. In questi casi, le soluzioni alternative verranno approntate in maniera tale da garantire comunque la qualità didattica e un regolare svolgimento delle lezioni.

Restituzione delle quote

I contributi ai corsi vanno restituiti solo nel caso in cui i corsi non vengano attivati (principalmente per il non raggiungimento del numero minimo di iscritti o per problemi di sede). La quota associativa non viene rimborsata in nessun caso. La quota associativa e il contributo al corso sono nominativi, per cui non potranno essere trasferiti ad altra persona, anche se familiare.

UPF – Università Popolare di Firenze - Privacy Policy -

Università Popolare di Firenze, si impegna a far utilizzare il sito nel pieno rispetto della normativa sulla protezione dei dati personali sancita da ultimo con D.L.vo n.196 del 30/6/2003 – denominato "Codice"e prima conosciuta da tutti come Legge 675/96 sulla privacy. Tutte le attività effettuate da Upf relativamente al trattamento dei dati personali dei propri utenti sono specificatamente indicate e descritte nel presente documento con il quale si rende agli utenti l'informativa prevista dall'art. 13 del "Codice".

Cosa prevedono le nostre politiche in materia di protezione dei dati personali

Nel presente documento è illustrato il modo in cui UPF tratta le informazioni degli utenti quando questi si collegano al sito www.universitapopolaredifirenze.it e quando fanno uso dei servizi nello stesso contemplati. Il documento si occupa inoltre del trattamento dei dati personali da parte di UPF in caso di condivisione degli stessi con altri utenti. Titolare del trattamento è l’ Università Popolare di Firenze, via Ricasoli n° 7, 50122 (FI). A questo indirizzo indicando anche il riferimento "Responsabile per la protezione dei dati personali" gli utenti possono rivolgersi in ogni momento per ricevere tutti gli ulteriori chiarimenti sulle politiche adottate dalla nostra azienda in materia di protezione dei dati personali.

Raccolta ed utilizzo dei dati personali

Upf raccoglie i dati personali dei propri utenti solo nel momento in cui gli stessi si registrano per accedere ad un servizio specifico o acquistare un prodotto. Negli altri casi il nostro sito è visitabile in forma completamente anonima. I dati che Upf richiede per la registrazione sono soltanto quelli definiti dalla Legge "comuni" (es. dati anagrafici); in nessun caso infatti si richiede agli utenti il conferimento dei cosiddetti dati "sensibili", così definiti dall'art. 4.1 lettera d del "Codice"; Nei casi in cui è prevista la registrazione, gli utenti visualizzeranno, alla fine della pagina sulla quale inserire i dati, la casellina relativa all' "informativa", cliccando sulla quale potranno consultare il presente documento al fine di prenderne visione e scegliere di conferire, cliccando nell'apposito spazio, il consenso al trattamento dei dati forniti. Solo conferendo il consenso sarà possibile procedere alla registrazione. Upf utilizza, ai fini della registrazione degli utenti, campi obbligatori e campi facoltativi. I dati da inserire nei campi obbligatori sono strettamente necessari per la fornitura dei servizi. Quelli da inserire nei campi facoltativi sono utili per il miglioramento dei servizi stessi e delle comunicazioni, per rispondere nel migliore dei modi alle esigenze degli utenti e per informarli su offerte speciali e nuovi prodotti.

Modalità e finalità del trattamento dei dati.

Upf raccoglie i dati personali, forniti dagli utenti nei modi sopra specificati, con modalità telematiche, ed il loro trattamento avviene con modalità elettroniche e manuali. Upf utilizza le informazioni fornite esclusivamente per le seguenti finalità di massima: quelle inerenti l'esecuzione e la prestazione dei servizi contemplati, per rispondere nel migliore dei modi alle richieste degli utenti verso determinati prodotti o servizi, per verificare la qualità dei servizi offerti ed elaborare studi e ricerche statistiche di mercato. Infine, solo a seguito di specifico consenso, prestato selezionando le apposite caselle, le informazioni potranno essere utilizzate da Upf anche per finalità commerciali e promozionali quali l'invio di materiale pubblicitario e/o informativo. Condivisione e divulgazione dei dati personali Le informazioni raccolte nei modi di cui sopra, e che permettono l'identificazione degli utenti, non sono soggette a divulgazione. Potrebbero essere trasmesse a terze parti, solo ed esclusivamente nel caso in cui: abbiamo avuto il consenso esplicito a condividere i dati con terze parti; abbiamo la necessità di trasferire le informazioni a società che lavorano per conto di Upf allo scopo di fornire determinati prodotti o servizi (salvo diversa indicazione da parte nostra, queste società non hanno infatti alcun diritto ad utilizzare le informazioni personali loro fornite in misura maggiore rispetto a quanto strettamente necessario per svolgere il loro servizio); ottemperare ad una disposizione dell'Autorità Giudiziaria o di altra autorità competente; oppure quando riteniamo che un utente abbia violato le nostre linee guida relative all' uso del sito stesso. In che modo modificare o cancellare le informazioni

In qualsiasi momento gli utenti possono esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del "Codice" fra i quali il diritto di accedere al registro del Garante oppure accedere, correggere, cancellare od opporsi al trattamento dei dati forniti scrivendo a:

UPF – Università Popolare di Firenze

Via Ricasoli n 7, 50122 (FI)

Upf offre comunque ai propri utenti la possibilità di richiedere in qualsiasi momento la modifica o la cancellazione dei dati conferiti .

Tale richiesta può essere effettuata anche con email scrivendo a info@universitapopolaredifirenze.it e indicando nell'oggetto "richiesta cancellazione e/o modifica dati".


Share: