Università Popolare di Firenze

Social Teaching

Costituzione e pensiero politico



Descrizione

Docente: Maurizio Pagano

 

Finalità del corso

L’obiettivo del corso è quello di svolgere una riflessione aperta e discorsiva intorno alle idee e ai principi politici contenuti nella Costituzione italiana. Dopo un inquadramento storico generale si procederà a una lettura del testo costituzionale tesa a individuarne e chiarificarne i contenuti più interessanti dal punto di vista della storia delle idee.

 

Struttura del corso

Nella prima parte del corso, dopo aver chiarito in termini generali cosa sia una costituzione e quale sia la sua posizione nel sistema delle fonti del diritto, verrà illustrata sinteticamente la vicenda storica che dall’affermarsi delle prime costituzioni moderne conduce alla costituzionalizzazione dei diritti sociali nelle Carte del secondo Novecento.

 

La seconda parte si concentrerà sull’esame della Costituzione italiana. Il tema sarà introdotto da una ricostruzione storica del processo che ha portato alla formulazione della Carta del 1948. Successivamente si procederà a una lettura del testo che cercherà di evidenziare come in esso trovi spazio una complessa sintesi delle principali categorie del pensiero politico occidentale: libertà, eguaglianza, cittadinanza, socialità, etc. Anche nel corso di questa analisi si farà riferimento ai lavori dell’Assemblea Costituente, vista come spazio di confronto tra culture politiche differenti.

 

Nella terza parte si discuterà dell’attualità della Costituzione in riferimento al contesto sociale e politico, nazionale e internazionale. Le idee di società e di cittadinanza prefigurate nella Parte Prima della Costituzione italiana saranno confrontate con le recenti trasformazioni del mondo del lavoro e con l’ampliarsi della mobilità umana su scala planetaria. Il modello di organizzazione e limitazione del potere disegnato nella Carta sarà problematizzato alla luce della progressiva erosione dell’ambito decisionale degli stati nazionali in favore della governance europea e globale

 

Il corso prevede un massimo di 14 partecipanti e verrà attivato con un minimo di 8 partecipanti

Durata del corso:

- 12 ore totali

- incontri settimanali di 1 ora e 30 minuti ciascuno

- date incontri: in fase di programmazione

 

Orario:

giovedì dalle 18:00 alle 19:30

 

Sede:

Università Popolare di Firenze via Ricasoli, 7

 

Contributo:

60 € (+ 20 € quota associativa annuale)

LA QUOTA ASSOCIATIVA HA VALIDITÀ DI ANNO SOLARE (Gennaio/Dicembre) DELL'ANNO IN CORSO AL MOMENTO DELL'ACQUISTO. NON E' RIMBORSABILE QUALORA IL CORSO NON VENGA ATTIVATO, COME DA STATUTO.

 

Maurizio Pagano

Maurizio Pagano si è laureato in Scienze politiche con una tesi sul liberalsocialismo presso l’Università di Firenze, dove ha poi conseguito il dottorato di ricerca con una tesi in Filosofia politica sull’etica del dialogo nel pensiero di Guido Calogero. Nel 2013 ha frequentato un master in Educazione Civica, organizzato dall’Associazione “Ethica” di Asti, in collaborazione con la Princeton University. Collabora all’insegnamento di Filosofia politica presso l’Università di Firenze e di Storia delle dottrine politiche presso l’Università per Stranieri di Perugia. Ha svolto alcuni lavori in ambito editoriale.

E' possibile acquistare i corsi offerti dall'Università Popolare di Firenze recandosi di persona presso la segreteria sita in via Ricasoli n. 7 a Firenze, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00. La informiamo che presso la segreteria è possibile pagare mediante contanti o assegno.

 

Ti ricordiamo che per partecipare a tutti i nostri corsi, è necessario associarsi all'Università Popolare di Firenze pagando la quota annuale di € 20,00.

La quota associativa ha validità di n.1 anno solare, non è rimborsabile qualora il corso non venga attivato o nel caso in cui venga superato il numero massimo di partecipanti.

Come da disposizione vigente, alle ricevute emesse per acquisti di importo superiore a € 77,47 verrà aggiunta una marca da bollo di € 2,00 a carico del destinatario.